SZILVIA VOROS

WIENER STAATSOPER, Vienna- MANON (Rosette), Dir. F. Chaslin, R. A.Serbam, 25, 28 Febbraio 2020, 03, 07 Marzo 2020

WIENER STAATSOPER, Vienna- RUSALKA (Elfe), Dir. T.Hanus, R. S.E.Bechtolf, 30 Gennaio 2020, 02,04 Febbraio 2020

… Szilvia Vörös come seconda e Margaret Plummer come terza salvietta erano molto meglio.”

THE HELSINKI PHILHASRMONIC ORCHESTRA, Helsinki – BLUEBEARD’S CASTLE (Judith), Dir. S.Malkki 15,16 Gennaio 2020

“The magnificent Hungarian mezzo-soprano Szilvia Vörös made her debut in the role of Judith, the wife of the Blue Beard.

More drama was provided by the pre-reported information that Blue Beard, Mika Kares, had woken up in the morning without his voice. But there was no need for a substitute, since Kares was properly medicated and was able to sing, and did it exemplary. What we would have heard, if Kares only could have used his entire arsenal!

Szilvia Vörös, who has been waiting for the right time for singing the role of Judith, was convincing from the first phrase onwards. Her mezzo-soprano is beautiful, bright, nuanced. The lower register is deep, both pianos and fortes can easily be heard. The scale of expressing emotions promises her a brilliant career with more and more demanding roles.” Helsingin Sanomat

 

VITO PRIANTE

METROPOLITAN OPERA, New York– LA CENERENTOLA (Dandini), Dir. J.Gaffigan, Reg. C.Lievi; 12,17,21,25,28 Marzo, 3 Aprile 2020

STAATSOPER STUTTGART, Stoccarda– LES CONTES D’HOFFMANN (4 Villani), Dir. D.Rustioni, Regia C.Marthaler; 19 Aprile, 5 Maggio 2020

SALZBURGER FESTSPIELE- GROẞES FESTSPIELHAUS – DON GIOVANNI (Leporello),Dir. T. Currentzis, Reg. R. Castellucci; 28, 31 Luglio 2020, 6, 9, 15, 21, 24 Agosto 2020

 

CANADIAN OPERA COMPANY, Toronto – IL BARBIERE DI SIVIGLIA (Figaro), Dir. S. Scappucci, Regia J. Font; 19, 22, 25, 30 Gennaio e 1, 2, 4, 7 Febbraio 2020

Italian baritone Vito Priante as the resourceful Figaro.” J. Terauds, The star

“Il baritono francese Vito Priante , al suo debutto nel COC, quando Figaro colpì dal suo primo ingresso con la famosa aria “Largo al factotum”. Da lì, è stato al centro di gran parte della commedia“. David Richards,  Toronto Concert Reviews

JULIANNA DI GIACOMO

www.juliannadigiacomo.com

 HOLLYWOOD BOWL, Los Angeles – OTELLO  – Luglio 2018


“There could be no real telling about the size of voices (because of the sound system). When Di Giacomo’s mike momentarily failed during the first act, the volume only slightly dropped. But she had the lung power and presence of mind to make up for it, an unscripted, thrilling moment.” M. Swed, Los Angeles Times
“Julianna Di Giacomo’s singing in “Otello” was consistently musical and thrilling, but once again I was struck by the detail and range in characterization. “Salce! Salce! Salce!” she sang, as Verdi specified, “come una voce lontano” in the Willow Song (in fact, very lontano, and beautifully echoed even more faintly by Carolyn Hove’s Cor anglais). “Unjustly killed,” sang di Giacomo from the side, as cast-members burst in on the murder scene. It was a rasp, dramatically appropriate. And it was as if Di Giacomo had found a completely new tone, not previously-employed, in her prayer, “Ave Maria” just before the murder. G. Williams, OperaWire
“Julianna Di Giacomo has an impressive voice that can project dramatic volume with clarity and when necessary turn poetic and lyrical. Her Desdemona captured the tragic innocence and confusion of the character, ending with a soaring rendition of “The Willow Song” and “Ave Maria,” that produced the largest ovation of the performance. J. Farber San Francisco Classical Voice

PATRICIA RACETTE

www.patriciaracette.com

OPERA DE MONTECARLO – RECITAL “DIVA ON DETOUR”; 27 Febbraio 2020

DALLAS OPERA- POULENC’S LA VOIX HUMAINE; 2, 4, 5, 8 Aprile 2020.

OPERA DE MONTECARLO –  STREET SCENE (Anna Maurant), Dir. L. Foster, Reg. J. Fulljames; 21, 23, 25 Febbraio 2020

…si mette in luce l’Anna Maurrant di Patricia Racette, cantante lirica il cui importante percorso operistico passato è ben noto (in Puccini è stata interprete di riferimento); oggi sostiene, all’apice della sua parabola artistica, un ruolo che è un po’ quello dell’eroina di quest’opera, una casalinga infelice della sua vita coniugale, trattata con brutalità e poi uccisa dal marito Frank Maurrant. Lo fa con presenza scenica e voce adattissima alla parte, emergendo nelle molte oasi liriche che sono parte integrante delle sue arie, fra le quali la bellissima “Somehow I never could believe”, a cui dona una partecipazione espressiva e attoriale di intensa e insieme intima consapevolezza, soprattutto quando intona quelle che sono le parole che in un certo senso condensano il messaggio dell’opera: “il problema è che la gente non fa concessioni. Dopo tutto siamo solo esseri umani, e non possiamo starcene per conto nostro tutto il tempo”. A.Mormile, Connessi all’Opera

 

 

MARTINA BELLI

TEATRO COMUNALE BOLOGNA– LUISA MILLER (Federica), Con. I. Arad, Dir. M. Nanni; 15/17/19/21 aprile 2020;

TEATRO DELL’OPERA  ROMA – CARMEN (Carmen), Dir. B. de Billy, Regia E. Sagi; Giugno 2020;

TEATRO DEL GIGLIO LUCCA – CARMEN (Carmen), Dir. V.Ovodok, Regia L.Micheletti; 21 FEBBRAIO 2020;

“Interprete d’eccezione è stata proprio la protagonista, il mezzosoprano Martina Belli, cui non manca né le phisyque du rôle, né una capacità attoriale di tutto rispetto. Sensuale, romantica, aggressiva, maldestra, insolente, ma senza strafare, anzi dando ad ogni gesto e ad ogni parola (sia essa cantata o recitata) quel peso specifico necessario atto a contestualizzare e far emergere il multiforme carattere della sigaraia di Siviglia. Vocalmente ha sfruttato ogni anfratto della sua vocalità per regalare nouances da sogno con un’erotica sensualità ed accenti più marcati pregni di passione e ribellione; degna di nota oltre l’aria di sortita (L’amour est un oiseau rebelle), la Seguidilla del secondo atto in cui il crescendo emozionale ci ha condotto verso un epilogo quasi demoniaco.” Gli amici della musica, S. Tomei

 

DOLORA ZAJICK

www.dolorazajick.com

METROPOLITAN OPERA, New York– KAT’A KABANOVA (Marfa Ignatevna kabanova), Dir. Miller, R. Koenigs 02, 06, 09 Maggio 2020

ARENA DI VERONA – IL TROVATORE (Azucena), Dir. P.G. Morandi; Regia F. Zeffirelli ; 29 Giugno – 4 e 7 Luglio 2019

“Merita un paragrafo a parte la leggenda: Dolora Zajick. E’ vero che la vocalità della mezzo soprano comincia a sentire il peso di una lunghissima carriera, è vero che il volume parrebbe ridotto nella zona centrale… ma la Zajick è ancora un’immensa Azucena, con un carisma straordinario e una presa sul pubblico fortissima. Tutto nel suo canto, nei suoi accenti sembra reale, nato in quel momento, e questa è una dota che solo i più grandi artisti della storia possiedono e la Zajick è entrata a far parte di questi già da tantissimo tempo.” ierioggidomaniopera.com 

GRAND TEATRE DEL LICEU, Barcellona- LA GIOCONDA (Laura Adorno)-01, 02, 04, 05, 07, 08, 11, 13, 14, 15 Aprile 2019

“Nel ruolo di Laura Adorno il Grande mezzosoprano Dolora Zajick. Questa cantante, a 67 anni, mostra ancora un assetto vocale di tutto rispetto.” Lirica Oggi

JUAN FRANCISCO GATELL

www.juanfranciscogatell.com

THEATRE ROYAL DE LA MONNAIE– Bruxelles, Dir. A. Manacorda , B. Glassberg, Regia J.P. Clarac , O. Deloeuil

COSÌ FAN TUTTE  (Ferrando) 8, 10, 19, 26 Marzo 2020                                                                                                 

DON GIOVANNI (Don Ottavio)  3, 12, 15, 24, 28 Marzo 2020

TEATRO DELL OPERA– Roma– F. LEHAR / LA VEDOVA ALLEGRA, Dir. S. Montanari, Regia D. Michieletto 28 ,31 Luglio – 2, 6 Agosto

TEATRO DELL’OPERA– Roma– I. STRAVINSKY: RAKE’S PROGRESS (Tom Rakewell), Dir. D. Gatti, Regia G. Vick; 18,20,22,25,27,29 Ottobre 2020

THEATRE ROYAL DE LA MONNAIE– Bruxelles, Dir. A. Manacorda , B. Glassberg, Regia J.P. Clarac , O. Deloeuil

COSÌ FAN TUTTE  (Ferrando) 20, 27 Febbraio  2020 

DON GIOVANNI (Don Ottavio)  22 Febbraio 

“…tandis que Juan Francisco Gatell, nonobstant tout ce qui est imposé à son personnage, arrive à donner de la substance à Don Ottavio même au-delà des deux airs principaux.” Nicolas Blanmont – La Libre

Ottimi poi sia il tenore argentino Juan Francisco Gatell, che con la sua dolce e melodiosa voce  rende amabile anche Don Ottavio, tra i più applauditi… A. Torretta, Gioranale della musica

“Esibizioni molto belle del tenore argentino Juan Francisco GatellP. Lieberman, bachtrack.com

BRUNO LAZZARETTI

TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA- LA BOHEME, Dir. F.I. Ciampa, R.G. Vick;12, 13, 15,16,17,19, 20, 22, 23 dicembre 2020

TEATRO PETRUZZELLI, Bari- TURANDOT, Dir. G. bisonti, R. R.De Simone; 18, 19,20, 22, 23, 25, 26, 27, 28, 29 dicembre 2020

TEATRO REGIO DI TORINO- TOSCA , Dir.M.Pontiggia, R. D. Oren, L, Passerini; 15,16,17,18,19, 22, 23, 24, 25, 27, 29 Ottobre 2019

“Bruno Lazzaretti, che ricordavamo come interprete mozartiano e barocco, è uno Spoletta in punta di forchetta, impeccabile tanto vocalmente quanto dal punto di vista interpretativo”. Giordano Cavagnino – GB Opera

 

HUGO DE ANA

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI- LA BOHEME, Dir. M.Zanetti; 26, 27, 28, 30 Giugno 2020 01, 02, 03, 04, 05 Luglio 2020

ODEON OF HERODES ATTICUS, Grecia- TOSCA, Dir P.G. Morandi; 26, 27, 28, 29, 31 Luglio 2020

ABAO, Bilbao – LA FANCIULLA DEL WEST, Dir. J. Caballé – Domenech; 15, 18, 21, 24 Febbraio 2020

ES uno de los directores de escena con más prestigio en el circuito internacional operístico. Hugo de Ana es el encargado de dirigir escénicamente La fanciulla del West, obra que se ha visto desplazada por la fuerte inercia de otras óperas de Puccini. Y, sin embargo, según destaca el escenógrafo argentino, que también es el responsable del vestuario,[…]  Hugo de Ana presenta una nuova visione della grande avventura di colonizzazione, amore e l’eterna lotta per ricerca della felicità e della fortuna.” M.Redondo, deia

Uno dei grandi registi del momento, Hugo de Ana…” Euskalduna

 


Entra     Enter